RACCOMANDAZIONE

Gli algoritmi diagnostico – terapeutici, le schede riassuntive delle caratteristiche dei farmaci oncologici e di quelli di supporto e i focus su argomenti specifici sono uno strumento finalizzato alle esigenze di rapida consultazione.
Potrebbero non essere esaurienti e non completamente idonei per alcuni casi clinici, anche se vengono aggiornate.
Quindi, lo Specialista non è esentato dalla conoscenza delle schede tecniche ufficiali, delle raccomandazioni/alert AIFA e delle linee guida nazionali e internazionali (AIOM, ESMO, NCCN).
Inoltre, la conoscenza di quanto sopra deve sempre essere integrata con i dati della letteratura scientifica.
Un ottimo e qualificato strumento decisionale e di condivisione è la partecipazione attiva, con la presentazione dei casi clinici, alle riunioni multidisciplinari, ora presenti in tutte le strutture sanitarie ove si coltivano e si sviluppano formazione, aggiornamento e ricerca.
È questo il modus operandi per casi clinici ad alta criticità.
Cliccando su “Acconsento” dichiari di accettare le nostre raccomandazioni.