• 01 SET 12

    Storia naturale, distribuzione geografica e caratterizzazione biologica di pazienti con tumore neuroendocrino (NET). Studio clinico-biologico, multicentrico I.T.M.O.

    Nel settembre 2012 è stato avviato uno progetto sui tumori neuroendocrini

    Lo studio (Progetto ITMO 001) ha l’obiettivo di raccogliere i dati clinici di pazienti affetti da tumore neuroendocrino, per valutarne la frequenza e la distribuzione e per misurare e migliorare gli outcomes in termini di popolazione. Il progetto prevede l’arruolamento di un numero minimo di 8 pazienti per Centro partecipante.

    A dicembre 2013 il numero di pazienti arruolati è 50.

     

    Centri partecipanti :                     Istituto di Oncologia Policlinico di Monza, MONZA (MB)

    Ospedale Oncologico Regionale di RIONERO IN VULTURE (PZ)

    Osp. della Misericordia di GROSSETO (GR)

    Ospedale Maggiore Policlinico di MILANO (MI)

    Osp. “Guglielmo da Saliceto” di PIACENZA (PC)

    Istituto Oncologico del Mediterraneo di CATANIA (CT)

    Osp. Casa Sollievo della Sofferenza di SAN GIOVANNI ROTONDO (FG)

    IRCCS Ospedale Oncologico di BARI (BA)

    Azienda Ospedaliero – Universitaria S. Luigi Gonzaga ORBASSANO (TO)

    Azienda Ospedaliero – Universitaria Careggi FIRENZE (FI)

    Ospedale Valduce COMO (CO)

    Istituto Nazionale Tumori Regina Elena ROMA (RM)

    Presidio Ospedaliero San Francesco PAOLA (CS)

    Azienda Ospedaliera Istituti Ospitalieri CREMONA (CR)

    Azienda Ospedaliero – Universitaria Pisana PISA (PI)

    Ospedali Riuniti Umberto I ANCONA (AN)

    Istituto Europeo di Oncologia MILANO (MI)

    L’Azienda Ospedaliero – Universitaria di MODENA (MO)

    Download:

Altre news